ALESSIAMARTALO.IT, CONSULENZA SEO E FORMAZIONE A PORTATA DI CLIC

Oggigiorno l’utilizzo di Internet è diventato quotidiano, e spesso capita di usare un motore di ricerca per trovare ciò di cui si ha bisogno. Ma come vengono riportati i siti trovati tra i risultati, e in base a cosa vengono ordinati? La parola magica, che raccoglie tutte le attività per ottimizzare un sito web e migliorarne il posizionamento nei motori di ricerca, è: SEO (acronimo di Search Engine Optimization).

Detto in maniera sintetica, questo processo prevede tre step:

  • Ottimizzazione tecnica: la prima fase permette di rendere “appetibile” un sito per i motori di ricerca, da un punto di vista prettamente tecnico, facendo sì che sia veloce da consultare e con una struttura del codice ordinata e ben definita, assicurandosi che la visualizzazione sia consistente attraverso tutti i dispositivi possibili (PC, cellulare, tablet, ecc.)
  • Creazione dei contenuti: i testi presenti su un sito web devono poter rispondere ai diversi criteri di ricerca usati dagli utenti, così da poter essere privilegiati rispetto agli altri
  • Promozione dei contenuti: è la parte fondamentale nel processo di SEO, e consiste nel promuovere contenuti mediante la condivisione. Se un sito viene menzionato, possibilmente con un link ad esso diretto, da un altro sito considerato “autorevole”, si può star certi che i motori di ricerca lo considereranno una fonte di qualità

SEO, quindi, è un connubio tra ottimizzazione tecnica e sapiente strategia di marketing.

Tra gli esperti del settore spicca la figura di una giovane, Pugliese di nascita ma Milanese di adozione, che ha fatto della SEO la sua missione lavorativa: Alessia Martalò. Scorrendo il sito https://www.alessiamartalo.it, oltre ad una biografia che indica la storia di questa ragazza, spiccano tutta una lunga serie di servizi offerti:

  • Ricerca organica: lo scopo fondamentale di una consulenza SEO è quello di migliorare il posizionamento sui motori di ricerca, raggiungendo quindi una visibilità di gran lunga maggiore e, di conseguenza, aumentando il traffico del proprio sito e il fatturato che può generare
  • Link Building: per raggiungere le prime posizioni tra i risultati di una ricerca è necessario avere un sito “popolare”, ovvero con un buon numero di link in ingresso (è possibilmente provenienti da fonti considerate già popolari)
  • On Page SEO: il primo step è costituito da un’analisi SEO, e della successiva ottimizzazione, del sito web e dei suoi contenuti (sia testuali che multimediali)
  • Analisi dei competitor: è ormai indispensabile un’attenta analisi della concorrenza, per capire i punti di forza (e di debolezza) degli altri e sfruttarli secondo necessità
  • Conversion rate: nel marketing del Web l’obiettivo finale è quello di raggiungere un Return Of Investment e un tasso di conversione soddisfacenti, tali da giustificare gli investimenti intrapresi
  • Formazione SEO: indispensabile per tutti coloro che vogliano approfondire l’argomento e imparare ad utilizzare le più efficaci strategie di web marketing
  • Content marketing: ultima, ma non per importanza, è la presenza di contenuti efficaci, oltre che interessanti, per raggiungere il proprio target di riferimento

Completa il tutto una lunga serie di clienti notevolmente soddisfatti che racconta la loro esperienza con Alessia, nella sezione “Portfolio”, e un interessante blog permette di approfondire alcune tematiche dell’ambito SEO in modo veloce e facilmente

Written by: admin